FRANCESCA BRESCHI

Nata a Firenze il 21.01.60
1968 - 78   Studi privati di pianoforte
Più tardi, per quattro anni, studia e si perfeziona nel canto col M° Sergio Pezzetti di Perugia.


ATTIVITÀ PROFESSIONALE
1978 - 80   Collabora come cantante e percussionista con un gruppo di musica tradizionale dell’Italia meridionale dando concerti in Italia, Svizzera e Germania.
1981 - 86   Membro della Cooperativa “Pupi & Fresedde Teatro” di Firenze, vi svolge la sua attività come attrice-cantante negli spettacoli:”Don Giovanni e il suo servo Pulcinella”, “I Balli di Sfessania”, “Lo Sconosciuto chiamato Isabella”, “Petito-Totò”, “L’Amore delle tre Melarance”, “I due Menecmi” e “Plauto in Farsa” partecipando a numerosissimi Festivals internazionali e stagioni teatrali in Italia, Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Austria, Olanda, Belgio, Inghilterra e Scozia.
1984   Canta nella registrazione di alcune colonne sonore tra le quali “Kaos” (La Canzone del Maldiluna) e “Il Sole anche di Notte” dei F.lli Taviani.
1986 - 89   Vive a Madrid dove, oltre a sporadiche apparizioni con gruppi di musica flamenca e africana, si dedica soprattutto alla composizione di musica per documentari e Video-arte lavorando con: Antoni Muntadas, Raúl Rodríguez, José Antonio Hergueta, Comune di Barcellona, RTVE Televisione Spagnola, Rai Piemonte, RTV Madrid, Circulo de Bellas Artes di Madrid, Universidade Aberta di Lisbona.
1988 - 94   E’ impegnata in Italia come cantante solista negli spettacoli e le registrazioni de “La Compagnia della Luna” di Nicola Piovani, Vincenzo Cerami e Lello Arena, con gli spettacoli “La Cantata del Fiore e del Buffo”, “Il Signor Novecento” e “Canti di Scena”, e con l’orchestra sinfonica del Teatro Bellini di Catania in una breve serie di concerti di musica da film di Nicola Piovani.
1990 - 92   E’ impegnata come cantante-attrice con David Riondino nello spettacolo “Paesaggi dopo la Battaglia” e con il compositore Germano Mazzocchetti nella registrazione di un CD di musiche per il teatro dello stesso.
1992 - 93   Produce il suo CD “CUNDU LUNA VINI” e crea, con la collaborazione di David Riondino, lo spettacolo omonimo che racchiude, tra gli altri, brani di N. Rota, G. Marini, E. Jannacci, M. Hadjidakis, A. Piazzolla etc.
1990   Viene invitata da Giovanna Marini a fare parte del suo Quartetto Vocale per lo spettacolo “Cantata Profana” e dal 1994 vi entra a far parte in maniera stabile con gli spettacoli “La Vita sopra e sotto i Mille Metri” , “Partenze. Vent’anni dopo la morte di P.P.Pasolini”, “SI Bemolle”, “La cantata del Secolo Breve”.
Dal 1995   partecipa sporadicamente all’attività concertistica e per incisioni discografiche del Micrologus Ensemble di musica medioevale di Assisi.
Per il 1999/2000   collabora anche, in qualità di cantante, col gruppo di musica antica Lucidarium, di Avery Gosfield e Francis Biggi, col quale tiene concerti in Italia e all’estero su repertori del ‘300 italiano e di tradizione orale
Nel 1999   canta le musiche di Renato Rinaldi nello spettacolo “ La nuova Gioventù”, dello stesso Rinaldi con testi di P.P.Pasolini e Mauro Valoppi, in scena al Teatro dell’Elfo di Milano, con la regia di Elio de Capitani e la direzione musicale di Bruno de Franceschi.
2000   Col Quartetto Vocale di Giovanna Marini e Marco Paolini, è impegnata nello spettacolo “I TIGI - Canto per Ustica” per Bologna 2000 in repliche a Bologna e Palermo. Lo spettacolo è stato coprodotto e trasmesso da RAI 2 nei primi giorni di Luglio del 2000.
Dal 1995   è assistente di Giovanna Marini per la direzione dei cori e la formazione vocale degli attori per gli spettacoli:
  •   “I Turcs tal Friul” di P.P. Pasolini, con la regia di Elio de Capitani, coproduzione Teatridithalia, Biennale di Venezia e Teatro Stabile di Trieste. Vi partecipa anche in scena.
  •   “Antigone” e “Elettra” di Sofocle, “Ion” di Euripide con la regia di Hansgünther Heyme, coproduzione Théâtre de Vidy di Losanna ed il Festival di Recklinghausen (Germania).
  •   “Oresteia” di Eschilo, con la regia di Franz Marjinen, produzione Théâtre Royal Flamand di Bruxelles.
  •   Nel 1999 “Coefore” , e nel 2000 “Eumenidi” di Eschilo, trad. di P.P.Pasolini,con la regia di Elio de Capitani per Teatridithalia-Teatro dell’Elfo di Milano. Vi partecipa anche in scena come cantante solista.
  •   “Antigone” di Eschilo, con la regia di Patrice Kerbrat, compagnia Teatro Carcano di Giulio Bosetti per la stagione estiva 2000 del Teatro Greco di Siracusa
2002/2003   Continua l’attività del Quartetto Vocale di Giovanna Marini in Italia e all’estero col quale partecipa anche ad una parte della tournée “Il Fischio del Vapore” con Francesco De Gregori.
1997/98   crea a Firenze l’Associazione ARS VOCIS, con la quale organizza vari seminari, lezioni e conferenze ospitando come docenti, fra altri, Elio de Capitani, Giovanna Marini, Ignazio Macchiarella.
  •   dal 1995, col Quartetto di G. Marini e da sola, tiene seminari in Italia e all’estero: “Corso pratico di canto di tradizione orale italiana”; “Tecnica di base e cenni di teoria per principianti, attori e danzatori”.
  •   dal 1999 si dedica più assiduamente allo studio del repertorio di tradizione orale toscano
2003   A Milano riprende l’attività dell’Ass. ARS VOCIS in collaborazione con Teatridithalia, aprendo uno spazio per la didattica presso il Teatro Leonardo da Vinci.

DISCOGRAFIA

Compagnia della Luna (musiche di N. Piovani)
“La cantata del Fiore” Ed. Emergency music 1992
“La cantata del Buffo” Ed. Emergency music 1992
“Canti di Scena” Ed. Emergency music 1994

Germano Mazzocchetti
“Musica e figure” Germano Mazzocchetti Ed. Emergency music Italy 1995

Autori vari
“Cundu Luna Vini” Canzoni d’autore - La Musica del Poeta, 1992

David Riondino
“Temporale” (CGD 1994)

Giovanna Marini
“Departs. Vingt ans après la mort de P.P.Pasolini” Quartetto Vocale di Giovanna Marini (Astrée Auvidis 1997) Premi discografici: Choc Musique,
Prix de l’Academie Charles Cros.
“Oresteia” (nel ruolo di assistente di G. Marini, direttrice delle voci e cantante solista) Attori e cantanti del Théâtre Royal Flamand di Bruxelles - Ed. Sowarex 1996
“Musiche di scena”. (Ne “I Turcs tal Friul” ed “Antigone” nel ruolo di assistente musicale e direttrice delle voci. Ne “L’assemblée des femmes” come esecutrice) Attori e cantanti delle varie produzioni teatrali. Ed. Nota 1998
“SI Bemolle” o dell’ineffabile incertezza del non Temperato. Quartetto Vocale G. Marini. Nota 1999
“Cantata per Pier Paolo Pasolini”, ed. Nota 2000
“Cantata del Secolo Breve”, ed. Nota, 2002

Micrologus Ensemble
“D’Amor cantando” Madrigali e ballate veneti (Opus 111, Parigi 1996)
“O Yesu Dolce” Canti devozionali delle confraternite fiorentine e venete nel XV sec. (Opus 111, Paris 1997)
“Madre de Deus” Cantigas de Santa Maria. Spagna, XIII Secolo (Opus 111, Parigi 1998)

Quartetto Vocale di Giovanna Marini & Micrologus Ensemble
“Il cantico della terra” Canti per la Settimana Santa fra tradizione scritta e tradizione orale. Opus 111